La vitamina D è nota anche come “vitamina del Sole” in quanto viene sintetizzata dal nostro organismo attraverso l’assorbimento dei raggi del sole svolto dalla pelle. Scarsamente contenuta negli alimenti, con l’unica eccezione dell’olio di fegato di merluzzo, per una corretta produzione di vitamina D, bisognerebbe esporsi al sole per 15-20 minuti al giorno, per almeno 4 giorni alla settimana.

Condividi