Esplora categorie

Nutrizione e salute

Si dice che siamo ciò che mangiamo. Parliamo delle proprietà degli alimenti e delle migliori abitudini nutrizionali per contribuire a diffondere una cultura all’insegna della salute e del benessere.

Branzini conservati nel ghiaccio

La baiatura del pesce per conservarne le migliori qualità

Nutrizione e salute, Terra e Mare Di 21 settembre 2022 Tags:, , , , Nessun commento

I pescatori che lavorano a bordo dei pescherecci  con metodi tradizionali per conservare al massimo la qualità del pescato utilizzano la tecnica della “baiatura”.
Si tratta di un metodo che consente un’ottima conservazione del pesce dal punto di vista della freschezza organolettica e della bellezza estetica. Infatti branzini, dentici, orate,  gallinelle di mare e ogni altro tipo di pesce conserva inalterata la livrea, la pigmentazione e la brillantezza dei suoi colori naturali. La “baiatura” consiste nel mettere il pesce appena pescato in una miscela bilanciata di acqua di mare e ghiaccio.

Come praticare la “baiatura”?

Per praticare la “baiatura” si immerge il pesce appena pescato in acqua e ghiaccio in modo che siano rallentati di molto tutti i processi biologici. L’acqua utilizzata per la produzione di ghiaccio deve essere potabile o pulita, come previsto dai Regolamenti n. 852/2004 (allegato I) e 853/2004 e spiegato dalle Linee Guida ministeriali. L’acqua di mare pulita disponibile a bordo dei pescherecci deve essere prelevata lontano da fonti d’inquinamento. E’ vietato utilizzare le acque del porto e quelle troppo superficiali. Tra l’altro queste ultime sono maggiormente a rischio per presenza di inquinanti non solubili come idrocarburi e corpi galleggianti. Allo sbarco il pescato sottoposto a “baiatura” risulta perfettamente conservato, privo di schiacciamenti, idratato, turgido e mantiene inalterati i caratteri organolettici. In particolare l’odore è tipico “di mare” proprio del pesce fresco, i tessuti sono gonfi perché le cellule sono inalterate, l’occhio è “vivo”, e i colori sono brillanti e iridescenti.

Creamy-ice

“Il distretto della pesca e crescita Blu sta sperimentando un nuovo tipo di ghiaccio per la migliore conservazione del pescato”: si chiama Creamy-ice.

La baiatura del pesce per conservarne le migliori qualità
5 (100%) 1 vote

Condividi
Crema di zucca autunnale

Zucca, il frutto che colora l’autunno in cucina

Curiosità culinarie, Nutrizione e salute Di 5 novembre 2021 Tags:, , , , Nessun commento

La zucca è un prezioso frutto protagonista importante della stagione autunnale raccolta ad Ottobre e Novembre. E’ un alimento molto utile per la nostra salute e anche un piacere gustarla.

Benefici e qualità

Con il termine zucca vengono identificati i frutti di diverse piante appartenenti alla famiglia delle Curcubitaceae. Le zucche possono essere divise in due gruppi: estive e invernali.
Le zucche estive vengono raccolte in primavera e hanno una tipica forma allungata, sono tenere e la loro buccia è commestibile. Invece in autunno si raccolgono altri tipi dalla scorza dura che viene scartata, mentre la polpa viene consumata in diversi modi.
La zucca è un frutto da utilizzare in modo versatile e il suo sapore dolciastro la rende perfetta anche nella preparazione di dolci e confetture.

Contrariamente a quanto si possa pensare la zucca è adatta persino ai diabetici: la sua composizione in termini di carboidrati non sembrerebbe inficiare sugli sbalzi glicemici. La zucca ha un indice glicemico alto, pari a 75, ma ha un carico glicemico basso, pari a 3.

Zucca, il frutto che colora l’autunno in cucina
5 (100%) 1 vote

Condividi
Ricciola-seriola-lalandi

La ricciola è un pesce azzurro? Le qualità incredibili di questa creatura del mare

Novità, Nutrizione e salute, Terra e Mare Di 17 settembre 2021 Tags:, , , , , Nessun commento

Tra i pesci azzurri dei nostri mari la ricciola è uno tra i più buoni e pregiati per le sue carni leggere, ricche di Omega 3 e vitamine A e B. Innanzitutto le carni sode e rosate hanno qualità incredibili, un sapore delicato e fragrante, perfette per chi segue una sana alimentazione mediterranea. Il gusto assomiglia a quello del tonno pinne gialle e alla palamita.

La ricciola è un pesce azzurro? Le qualità incredibili di questa creatura del mare
4.1 (81.82%) 11 votes

Condividi
La dieta mediterranea aiuta il sistema immunitario

Aiutare il sistema immunitario a tavola

Nutrizione e salute Di 21 maggio 2020 Tags:, , , , , Nessun commento

Il nostro sistema immunitario in genere viene messo costantemente alla prova. Come renderlo più forte? Il nostro sistema immunitario va rafforzato contro l’attacco di virus, batteri, funghi e parassiti. Vediamo come fortificarci e scegliere il cibo salutare.

Rinforziamo il nostro sistema immunitario

In che modo la vitamina C aiuta il nostro sistema immunitario?

Aiutare il sistema immunitario a tavola
4 (80%) 1 vote

Condividi
Autunno_foresta_rosso_strada_natura-Chef-Magazine

Buon autunno! Nutriamoci con la bontà di castagne e marroni: si sta meglio.

Nutrizione e salute, Ricette e Sapori Di 6 novembre 2019 Tags:, , , , , Nessun commento

Le castagne viste da vicino

Le caratteristiche nutritive

Le castagne dal punto di vista nutrizionale sono un ottimo alimento che contiene un’elevata percentuale di amidi abbinata ad un discreto contenuto di grassi, proteine, sali minerali.
I principali sali minerali sono: potassio, fosforo, zolfo, magnesio, calcio e ferro. Le vitamine contenute sono: B1, B2, C e PP. Queste proprietà rendono le castagne un alimento ideale per tutti e anche per gli sportivi unite alla loro ottima digeribilità.

Buon autunno! Nutriamoci con la bontà di castagne e marroni: si sta meglio.
3.5 (70%) 2 votes

Condividi
Castagne_marroni_Autunno-Chef magazine

Castagne o marroni? L’autunno e le sue bontà!

Nutrizione e salute, Terra e Mare Di 5 novembre 2019 Tags:, , , , Nessun commento

Le castagne sono il frutto dei castagni, una pianta di origine selvatica conosciuta anche come “albero del pane” perché dai frutti si ricava una farina molto nutriente. Le castagne sono molto apprezzate e utilizzate per un ampia varietà di ricette in cucina.

Questi frutti buonissimi sono sempre stati un alimento importante per la loro ricchezza di amidi e carboidrati; infatti nelle zone boschive di collina da centinaia di anni sono usate come frutto e ingrediente base per preparare pasta, dolci e ripieni. Le castagne sono squisite arrostite in padella al fuoco o bollite, oppure se ne ottiene una farina molto buona e ricca.

Negli anni attraverso gli studi e gli esperimenti sull’agricoltura i castagni si sono evoluti, rafforzati dagli innesti e dalle giuste potature, fondamentali per dare buoni frutti di ottima qualità.

Negli Stati Uniti e in particolare nel Vermont l’Università di ingegneria genetica sta studiando come reinserire il castagno americano nei boschi ormai quasi estinto.
Questa specie di castagno è stato colpito da un fungo che ha ucciso circa 3 bilioni di alberi in 50 anni.Si sono formate negli anni delle associazioni non-profit di ricercatori che hanno l’obiettivo di ripopolare di piante i boschi.

Riccio-di castagne-marroni-Vermont

Riccio-di castagne-marroni-Vermont

 

Somiglianze e differenze

Le castagne e i marroni si assomigliano molto anche se ci sono alcune differenze di colore, forma e gusto.Un riccio può contenere fino a sette castagne invece uno di marroni al massimo tre. Un’altra differenza significativa sta nella pellicola che separa il frutto dalla buccia. I marroni sono più rotondeggianti, la loro superficie è più omogenea e la pellicola si toglie facilmente.

Castagne o marroni? L’autunno e le sue bontà!
5 (100%) 1 vote

Condividi
Oca arrosta affumicata

Oca arrosta affumicata ripiena con mele alla cannella

Nutrizione e salute, Ricette e Sapori Di 21 dicembre 2018 Tags:, , , Nessun commento

L’oca nella nostra cucina moderna è diventata quasi una rarità, quindi se volete creare un po’ di trambusto provate ad arrostire un oca. Volete fare un po’ di clamore e far gioire gli ospiti? Provate allora a farla affumicata cuocendola al barbecue con delle essenze di ciliegio o quercia.

Oca arrosta affumicata ripiena con mele alla cannella
5 (100%) 1 vote

Condividi
Filetti di platessa surgelati Iceberg

Filetto di Platessa: leggero, nutriente e senza grassi

Nutrizione e salute Di 2 febbraio 2018 Tags:, , , , , Nessun commento

La platessa è un pesce bianco dalle carni buone, delicate, nutrienti e leggere da digerire. I filetti di platessa surgelati sono comodissimi da cucinare già puliti e pronti all’uso dopo scongelamento corretto. La platessa appartiene alla famiglia dei pleuronettidi la stessa di altre specie di importanza nutrizionale ed economica: rombo, soaso, sogliola, passera di mare e halibut

Filetto di Platessa: leggero, nutriente e senza grassi
3.7 (73.33%) 3 votes

Condividi
Vitamina-K-

La vitamina K: a cosa serve e dove si trova?

Nutrizione e salute Di 7 dicembre 2017 Tags:, , Nessun commento

La vitamina K è molto conosciuta in particolare dalle persone che hanno difficoltà di coagulazione del sangue. La troviamo nelle verdure a foglia verde utilissime per la nostra nutrizione. Ne sono ricchi tutti i tipi di cavoli, spinaci e broccoli, asparagi, crescione, piselli. La troviamo anche nei legumi come soia e fagioli, nei kiwi e nei pinoli.

La vitamina K: a cosa serve e dove si trova?
5 (100%) 1 vote

Condividi