Esplora Tag

pesce

Gambero Viola del Mediterraneo: un altro principe del mare

Novità Di 5 gennaio 2022 Tags:, , , Nessun commento

Gamberi viola, una specie pregiatissima e anche rara delizia dai fondali del sud Italia

I gamberi viola sono tra i migliori gamberi Italiani che vivono nel nostro straordinario Mediterraneo. In particolare vengono pescati intorno alle coste a sud dalla Puglia alla Sicilia. I Gamberi viola vengono pescati e selezionati per taglia e dopo una breve pausa di rilassamento in delle vasche con ghiaccio il pescato viene surgelato a bordo in modo da preservare al massimo le qualità dei crostacei. E’ importante conoscere il processo produttivo per comprendere il valore di questi prodotti ittici. La colorazione prevalente va dall’arancio intenso con delle sfumature viola e blu sulla testa e sul dorso. Le carni sono bianche, sode e delicatissime con un gusto caratteristico dolce- salino molto evidente se mangiato crudo.

 

Gamberi Viola di Mazara del Vallo

Aristeus Antennatus

Il nome latino di questa specie è Aristeus Antennatus  ed è la parola scientifica che troveremo sull’etichetta per distinguerlo dai suoi simili. Oggi non vi parlerò di biologia marina come ho fatto per il gambero rosso perché in sostanza le caratteristiche sono le stesse. Ciò che lo distingue è la colorazione, il gusto e alcuni piccoli particolari come l’avere 3 denti sulla parte superiore del rostro anziché 5 come il gambero rosso.

In cucina

Lo prepariamo allo stesso modo del gambero rosso: crudo, alla piastra, in padella saltato con dei datterini, olio di oliva, un pizzico di pepe, e profumato appena con della menta o del timo fresco per condire dei buoni spaghetti di pasta fresca alla chitarra.

I pescatori lo mangiano crudo nel peschereccio; nel nostro caso il prodotto è stato abbattuto da vivo a bordo, perciò è sicuro da ogni punto di vista. Avete già provato una crema di zucca, carote e patate con qualche gambero viola scottato a vapore?
Si? Allora sapete quanto è buona!

 

Gamberi-viola-in-zuppa

Gamberi viola in crema di zucca, carote e patate.

 

Provate a scoprire una delle migliori specie di gamberi pescati nel nostro prezioso Mar Mediterraneo; avrete modo di apprezzare la realtà e la naturalezza di questi crostacei.

Buona continuazione nel vostro viaggio gastronomico!

David Cirigliano

 

 

 

Gambero Viola del Mediterraneo: un altro principe del mare
4 (80%) 2 votes

Condividi
Gamberi rossi di Sicilia

Il gambero rosso di Sicilia: da scarto a sua maestà del mare Mediterraneo

Curiosità culinarie, Novità, Terra e Mare Di 22 ottobre 2021 Tags:, , , , Nessun commento

Il gambero rosso di Sicilia: una prelibatezza!

Autenticità

Il Gambero rosso di Mazara possiede caratteristiche organolettiche uniche che lo distinguono decisamente dal gambero rosso del Mozambico, spesso spacciato dai commercianti e ristoratori per il rosso di Mazara.
E’ importante difendere l’autenticità di questo preziosa risorsa del nostro Mediterraneo. In biologia marina il nome latino del gambero rosso è aristaeomorpha foliacea.Vive nei fondali del Mediterraneo ossigenato dalle forti correnti marine, si nutre di organismi vegetali e animali e viene pescato con reti da strascico ad una profondità che va da 200 a 700 mt.

Il Gambero rosso di Mazara ha un vivissimo colore rosso porpora e le carni hanno quel sapore unico, dolce e salino che fa venire l’acquolina in bocca. Infatti la polpa è molto iodata e la consistenza soda ottima per un taglio netto senza sbavature. L’ambiente marino ricco di  sali minerali e plancton gli dona quel sapore unico al mondo.

In passato il Gambero rosso era difficile da commercializzare a causa della rapida degradazione e veniva anche gettato nuovamente in mare. Oggi viene selezionato con cura per taglie e surgelato a bordo a circa -50°C per garantire la freschezza e genuinità naturale.

Il gambero rosso di Sicilia: da scarto a sua maestà del mare Mediterraneo
5 (100%) 1 vote

Condividi
Tartare di scampi con rucola e lamelle di mandorle

Tartare di scampi con rucola e lamelle di mandorle

Novità, Ricette e Sapori Di 12 ottobre 2021 Tags:, , , , Nessun commento

Gli scampi del Mediterraneo

Gli scampi sono dei crostacei simili per aspetto agli astici ma molto più piccoli. Il corpo è allungato e il carapace ha una colorazione rosata con delle zone più chiare. Gli scampi hanno la testa molto sviluppata e sono dotati di un rostro laterale che ricorda la lama di un seghetto dentellato vicino agli occhi. Ha due chele spinose e due paia di antenne uguali. Il corpo è costituito da sei segmenti e la coda a ventaglio serve da pinna per nuotare e muoversi assieme alle zampe. Il maschio può arrivare ad una lunghezza di 25 centimetri mentre la femmina tra i dieci e i quindici centimetri.

La tartare è deliziosa!

La polpa  ha un sapore raffinato, una consistenza abbastanza soda con il suo profumo di mare delicato caratteristico. La preparazione è facile perché è già pronta tagliata da impiattare. Noi la proponiamo servita con un “letto” di rucola fresca e delle lamelle di mandorle tostate per dare una nota croccante al palato.

Tartare di scampi con rucola e lamelle di mandorle
4 (80%) 1 vote

Condividi
Zuppa-rossa-con-molluschi-e-scorfano

Zuppa di pesce in rosso con cozze, vongole, gamberi e scorfano

Ricette e Sapori Di 5 giugno 2020 Tags:, , , Nessun commento

La zuppa di mare è sempre un piatto eccezionale! Infatti è ricco di sapori e profumi: gustata calda riscalda anche lo spirito con i suoi colori e la sua salinità. Tuttavia questa squisita zuppa di pesce la puoi preparare in meno di un ora ed esprime i sapori mediterranei del nostro mare.

Zuppa di pesce in rosso con cozze, vongole, gamberi e scorfano
3 (60%) 2 votes

Condividi
La dieta mediterranea aiuta il sistema immunitario

Aiutare il sistema immunitario a tavola

Nutrizione e salute Di 21 maggio 2020 Tags:, , , , , Nessun commento

Il nostro sistema immunitario in genere viene messo costantemente alla prova. Come renderlo più forte? Il nostro sistema immunitario va rafforzato contro l’attacco di virus, batteri, funghi e parassiti. Vediamo come fortificarci e scegliere il cibo salutare.

Rinforziamo il nostro sistema immunitario

In che modo la vitamina C aiuta il nostro sistema immunitario?

Aiutare il sistema immunitario a tavola
4 (80%) 1 vote

Condividi
Ceviche peruviano di pesce

Ceviche di pesce      

Curiosità culinarie, Ricette e Sapori Di 3 gennaio 2020 Tags:, , , , Nessun commento

Il ceviche peruviano è un piatto tradizionale per eccellenza in Perù. I peruviani lo considerano il piatto portabandiera e ne sono molto orgogliosi. Nel 2004 l’istituto nazionale della cultura (INC) dichiarò il ceviche Patrimonio Culturale Nazionale per la sua importanza nella gastronomia peruviana e oltre frontiera. 

Ceviche di pesce      
4 (80%) 3 votes

Condividi
Moscardini nostrani Iceberg

Moscardini nostrani: gustiamoci queste meravigliosi polpetti

Terra e Mare Di 29 gennaio 2019 Tags:, , , , , Nessun commento

I moscardini sono dei polpi di piccola taglia buonissimi da gustare in varie ricette. Li riconosciamo dai tentacoli che hanno una sola fila di ventose che li distingue dai polpi. Dobbiamo considerarli con attenzione poichè sono una specie importante, una ricchezza tra il pescato del mar Mediterraneo.

Moscardini nostrani: gustiamoci queste meravigliosi polpetti
3.5 (70%) 2 votes

Condividi
Lattume-di-tonno

Conosci il lattume di tonno?

Curiosità culinarie Di 11 agosto 2017 Tags:, , , , , , , , , , , , Nessun commento

Un prodotto tipico siciliano

Il lattume di tonno è un classico “prodotto di tonnara”. Si ottiene dalla lavorazione della sacca del liquido seminale dei maschi del tonno e della ricciola.

Conosci il lattume di tonno?
3.8 (76%) 10 votes

Condividi
Orata che nuota-blog

L’eleganza dell’orata

Terra e Mare Di 27 luglio 2017 Tags:, , , , , , , , , Nessun commento

L’orata è conosciuta come la regina del mare

L’orata è uno tra i pesci più belli da vedere per i suoi colori e la sua linea stupenda. Chi ha passione per la cucina di mare conosce la prelibatezza delle sue carni. Portare in tavola l’orata significa servire un piatto elegante e sicuramente fare bella figura con i nostri ospiti. Buonissima alla griglia o al forno con patate e olive taggiasche.

L’eleganza dell’orata
4.4 (87.5%) 8 votes

Condividi