stampa
I calamari alla Mediterranea ripieni di feta greca, serviti con crema di piselli e finocchi guarniti con pesto di olive nere, pomodorini arrostiti, capperi e del croccante cous cous sono una delizia; e davvero non è una ricetta così complicata da preparare.

I sapori mediterranei sono sempre vincenti

Sono cresciuto mangiando alimenti genuini provenienti dalla terra coltivata dai nonni e dagli zii in famiglia. Ho avuto la fortuna di gustare del cibo buono preparato con amore dai miei genitori e familiari.
L’olio extravergine di oliva, i dissetanti pomodorini, il profumo dell’origano e il buon pane e molto altro mi hanno fatto appassionare alla cucina. Mi viene l’acquolina in bocca quando penso ai sapori meravigliosi che mi hanno fatto innamorare di un mondo di bontà. Da bimbo con la nonna e le zie ho aiutato a preparare alcune ricette seguendo i loro insegnamenti. Da li ho capito che uno dei segreti della buona riuscita dei piatti sta nell’utilizzare buoni ingredienti mediterranei e ho iniziato a sperimentare.

L ‘unione dei frutti della terra combinati con una certa alchimia arricchiscono di sapore ogni piatto di pasta, carne e pesce che sia. I cuochi di successo infatti creano deliziose ricette espressione di talento e passione per l’arte culinaria.

La ricetta semplice e deliziosa

Ecco gli ingredienti per preparare per 4 persone:

I CALAMARI:4 calamari da circa 200gr, 300gr di feta, 1 cucchiaino di semi di finocchio, origano, timo, pepe macinato.

I POMODORINI ARROSTITI: 20 pomodorini, un cucchiaio di olio di oliva, 15 gr di zucchero di canna, sale e pepe, origano, paprika dolce.

IL PURE’ DI FINOCCHI: 2 finocchi, 25 gr di burro, 1 tazza di piselli, 1 bicchiere di latte

PESTO DI OLIVE NERE: 10 foglie di basilico, 1 cucchiaio di olive nere taggiasche o Kalamata, 1 cucchiaio di parmiggiano, 1/2 cucchiaio di pinoli tostati.

ALTRI INGREDIENTI: una tazza di capperi, una manciata di cous cous grosso.

Procedimento

  1. Arrostiamo i pomodorini in forno a 200° C dopo averli conditi e fino a che la parte superiore si caramella
  2. Nel frattempo puliamo i calamari
  3. In una terrina mescoliamo la feta con le erbe aromatiche
  4. Quando i pomodorini saranno pronti li lasciamo raffreddare e li peliamo.
  5. Portiamo il forno a 160°C e mettiamo i calamari ad arrostire in una teglia
  6. Caramelliamo i finocchi tagliati a spicchi in del burro chiarificato e facciamo bollire i piselli.Mescoliamo e frulliamo le due verdure insieme quando cotte, fino ad ottenere una crema con l’aggiunta di latte.
  7. Cuociamo il cous cous grosso in acqua bollente appena salata
  8. Tagliamo a coltello le olive nere affinchè diventino una pasta
  9. Negli ultimi 10 minuti di cottura dei calamari stendiamo il cous cous cotto su una placca con carta da forno e arrostiamolo con un filo d’olio evo fino a che diventa croccante e dorato.
  10. Componiamo il piatto e serviamolo

 

Calamari Irlanda

Calamari Irlanda

Per preparare questa ricetta ho utilizzato i calamari Irlandesi 100/300gr congelati a bordo del battello.

Conoscete la nostra gamma di calamari a questo link:http://www.icebergitalia.it/it/prodotti/pesce/bivalvi-e-molluschi

Questa ricetta è una proposta alternativa per far gustare i calamari in modo nuovo e piacevole ai vostri ospiti.Nuove idee stimolano la curiosità dei nostri clienti che hanno piacere di scoprire nuovi gusti e abbinamenti.

Buona continuazione e buon divertimento.

David Cirigliano

Calamari ripieni con crema di finocchi e olive nere
5 (100%) 2 votes

Condividi